Cara mamma,

Il 12 maggio in Italia si festeggia la FESTA della MAMMA. Nella mia famiglia l’abbiamo sempre FESTEGGIATA, senza grandi gesti, ma con un biglietto e magari un fiorellino. Da anni abito in uno stato diverso da quello della mia mamma quindi il REGALO per la sua festa lo consegna o la posta o mia SORELLA.

Quest’anno quando ho iniziato a pensare cosa volevo realizzare per la Festa della Mamma mi sono posta questa domanda: “Cosa vorrei regalare alla mia mamma?” La risposta è apparsa facilmente: FIORI, tanti fiori, dei fiori SPECIALI che possa conservare oltre il giorno della sua FESTA e magari portarne uno con sé.

Così è nato il BIGLIETTO per la mamma di Drops Of Primroses. Un biglietto ricco di fiori dai colori PASTELLO, fiori che non appassiscono, fiori che portano gioia. Uno fra questi fiori è SPECIALE, la mamma lo troverà all’interno del biglietto e dietro avrà un augurio unico, solo per lei.

Un fiore augura AMORE, un fiore augura felicità, un fiore augura CORAGGIO, un fiore augura serenità e un fiore augura di FIORIRE.

Qui sotto alcune foto di questo biglietto ricco d’AMORE.


“Mamma”, la parola più bella sulle labbra dell’umanità.
(Khalil Gibran)

Se ti interessa saperne di più, lo trovi qui. L’anno scorso invece avevo creato
questo biglietto per la festa della MAMMA, ugualmente ricco di fiori, ma in maniera divers.

Un anno di Drops Of Primroses

Non amo festeggiare i compleanni, per questo non ho organizzato nulla per il PRIMO anno di vita di Drops Of Primroses. Ad anniversario passato, ho deciso di prendermi del TEMPO per descrivere l’avventura che è stata e che sarà.

Sono molto FIERA delle mie primule, fiera di come siano riuscite a viaggiare nel mondo arrivando sempre a destinazione, fiera dei commenti positivi ricevuti e del sostegno ricevuto.

Ho fatto molti ERRORI, preso decisioni dettate dalla paura del rischio e dalla paura di farcela, ho creato prodotti poco in linea con i VALORI di Drops Of Primroses e avuto poca FIDUCIA in me e nelle mie capacità.

Per il FUTURO mi impegno a…

  • sperimentare con tecniche e colori;
  • GIOCARE con le parole, a diffondere primuline che contengono parole dolci;
  • non aver paura di bussare alle porte colorate che incontro sul mio cammino;
  • far sentire di più la mia VOCE e quella delle primule;
  • allargare la gamma delle primule;
  • trovare il modo di parlare di me e del mio lavoro con il tono e le parole che meritano.

Vi lascio con le parole di Izet Sarajlić , un poeta che ho scoperto da poco e che sto gustando poco a poco:


Non abbiate fretta di fare i poeti, ragazzi.
Restate quanto più a lungo possibile nella fase prepoetica.
Essere poeti nella vita non è lo stesso che essere poeti in un racconto.
La poesia, sono le disfatte.
Alla fine, vi aspettano, forse, davvero le rose,
ma per molto tempo – a destra e a sinistra – ci sono le spine.
Per la fama non abbiate fretta, restate invece giovani quanto più a lungo,
e solo quando non ne potrete più, proprio allora nascerà la poesia

31 giorni d’amore

Drops Of Primroses ha deciso di cominciare il 2019 parlando d’AMORE.

love_dropsofprimroses.jpeg

Presi dalla quotidianità, dalle tristi notizie che sentiamo ogni giorno, succede anche a voi di dimenticarvi dell’AMORE?Dell’amore che ci CIRCONDA, dell’amore che COLTIVIAMO ogni giorno, dell’amore che c’è anche se lontano, dell’amore in senso lato. Per aiutarci a non dimenticarci dell’AMORE Drops Of Primroses ha deciso di CELEBRARLO, parlandone per 31 giorni consecutivi.

I 31 GIORNI D’AMORE parlano d’amore con le parole di tante persone diverse. Alcune le conosco di persona, altre sono SCRITTORI, poeti, filosofi, PENSATORI che stimo. Un viaggio fatto di pillole d’amore da leggere e da ammirare.

La sfida per me è stata SCEGLIERE le parole, creare i contenuti e DISEGNARE le illustrazioni che accompagnano questi AMORI. Una sfida per STIMOLARE la mia creatività, per creare con il SOLO obiettivo di CREARE, di colorare per la bellezza di colorare, senza altri fini.

Se volete partecipare a questo VIAGGIO, l’appuntamento giornaliero è qui.

Se volete festeggiare l’AMORE con Drops Of Primroses, vi consiglio di PASSARE di qui.

Vi lascio con le parole del Dalai Lama:

“Dona a chi ami ali per volare, radici per tornare e motivi per rimanere.”
alberodamore_dropsofprimroses.jpeg

2019

bye2018_dropsofprimroses.png

Il 2018 per DROPS OF PRIMROSES si è concluso con l’invio delle primule natalizie e il calendario dell’Avvento.

2018 è stato un anno di sfide, di tentativi riusciti e non, di inizi e conlusioni, di paure e coraggio.

Il 2018 è stato l’anno della borsa Cuore Senza Confini, l’anno del prima MATRIMONIO illustrato, l’anno dei biglietti di AUGURI, l’anno della Blooming Box, l’anno di molto altro.

 

In questi giorni sono impegnata a programmare l’anno appena iniziato, quali saranno gli obiettivi di Drops Of Primroses per il 2019? Scrivo obiettivi, piani, strategie, idee seduta accanto alla stufa. Il rumore del legno che brucia mi accompagna in questo cammino.

Faccio lunghe pause per mangiare e passeggiare in questa natura che mi è così familiare.

2019_dropsofprimroses

Come sarà il 2019 di Drops Of Primroses? Lo scopriremo assieme, parola dopo parola, disegno dopo disegno…

Care primuline, vi AUGURO un anno ricco di PICCOLE soddisfazioni, di DOLCEZZA quotidiana, di bellezza inaspettata. Che sia un anno LENTO, un anno sereno, un anno d’amore.

cuore3

Che sia un Natale d’amore

Quest’anno Drops Of Primroses vi fa gli auguri utilizzando le dolci e sincere parole di una poetessa speciale: Alda Merini.

BUON NATALE di Alda Merini

A Natale non si fanno cattivi
pensieri ma chi è solo
lo vorrebbe saltare
questo giorno.
A tutti loro auguro di
vivere un Natale
in compagnia.
Un pensiero lo rivolgo a
tutti quelli che soffrono
per una malattia.
A coloro auguro un
Natale di speranza e di letizia.
Ma quelli che in questo giorno
hanno un posto privilegiato
nel mio cuore
sono i piccoli mocciosi
che vedono il Natale
attraverso le confezioni dei regali.
Agli adulti auguro di esaudire
tutte le loro aspettative.
Per i bambini poveri
che non vivono nel paese dei balocchi
auguro che il Natale
porti una famiglia che li adotti
per farli uscire dalla loro condizione
fatta di miseria e disperazione.
A tutti voi
auguro un Natale con pochi regali
ma con tutti gli ideali realizzati.

Che sia un Natale sereno, un Natale felice, un Natale d’amore…cuore3