Ma le primule…

…DA DOVE VENGONO?

Non so bene quando sia cominciata questa passione condivisa, ma so che in un certo momento il mio papà ha iniziato a mandarmi foto di fiori. Fiori selvatici che incontrava sul suo cammino o di cui andava alla ricerca. Prima sono venute le primule, le scarpette della Madonna, i ciclamini, i nontiscordardime (i miei preferiti), le viole, i gigli. Poi sono arrivate le frasi lette girovagando, i funghi, le pigne, il mais, la marmellata, le sculture in legno…insomma ogni possibile declinazione della bellezza.

primule_di_mais

Ogni volta che ricevo una di queste PRIMULE mi ritrovo a sorridere: attorno a me potrebbe cadere il mondo, ma io sono felice. Così ho pensato e se QUALCUN ALTRO POTESSE GIOIRE ALLO STESSO MODO DI QUESTA BELLEZZA? Perchè non condividerla? Ed eccomi qui, ho trovato dove farlo, ho creato uno spazio i cui ritmi sono dettati dalle primule, si mostreranno quando e come si sentiranno pronte. Condividerò di tanto in tanto una foto qui, un pensiero (il giovedì è il giorno preferito dalle primule), ma la loro CASA resta questa, qui loro ci saranno sempre.

ortensie_primule

Io parlo del mio papà, ma in realtà i GUARDIANI DELLE PRIMULE sono molti. Se vuoi farne parte anche tu, scrivimi nei commenti o qui.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s